Il Discorso di Shima

C’erano anche cinque dame… Che danzavano sulle note della musica delle rane! Il vortice di carta riciclata era veramente uno spettacolo! Sembrava computer grafica, altro che! A me non piacciono i budini in technicolor e i borghesucci snob, è un fatto risaputo anche in Oceania! Credo sia arrivato il momento di tornare a casa a contemplare un limpidissimo cielo azzurro. I coriandoli cominceranno a danzare ai cancelli del tempio, il frigorifero e la cassetta postale guideranno il corteo! I controllori delle date di scadenza non fermeranno la parata trionfale! Niente e nessuno potrà fermarla! Dovranno inchinarsi alla grandezza dei righelli a triangolo! Si, perché questa parata è stata voluta fortemente dagli alunni della terza elementare, quelli con il teleobbiettivo!! Presto, venite avanti, tutti insieme!! Sono il governatore dei governatori!!! Ah ah ah ah!!! Ah ah ah ah ah, aaaaaaah!! Eccomi, sto arrivando!! Si, fatemi entrare!! Aaaaaaah!! Ah ah ah ah!!!

 

(Paprika – Sognando un sogno)
(Satoshi Kon)

Sei sicuro di sapere quando il sonno lascia spazio alla veglia?
Ognuno di noi, in questo momento, prega che sia così, ma teme anche il contrario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...