Pensieri di un Excubitor

 

Ogni tanto capita di aver bisogno di un po’ di Picche.

E’ normale. I Fiori, i Cuori e i Denari forniscono tutti un supporto diverso, sempre molto utile, anzi, fondamentale… Ma le Picche hanno un’essenza diversa, troppo diversa da tutto il resto.

 

Un sorso di Fiori ritempra le energia, ricarica il corpo, fornisce il calore fisico necessario a sopravvivere, a proseguire, a correre, camminare e affrontare i propri ostacoli.

Un sorso di Cuori dissolve la nebbia che si ha nella mente, consente di essere più lucidi, più concentrati, più attenti ai dettagli, aiuta a non essere colti alla sprovvista.

Un sorso di Denari fornisce energia interiore, un sorriso visibile agli altri, tanto un’aura di rispetto quanto un’aura di colore.

Un sorso di Picche… Le Picche sono per l’anima.

 

Un russo, Semen, una volta disse “Sbronzarsi va bene, se è davvero necessario. Ma bisogna farlo con la Vodka. Cognac e vino sono per il cuore, la Vodka è per l’anima. Se fa davvero molto male.”

 

Ma io non sono un russo. Sono italiano, e astemio. Per questo, prima di arrivare al punto in cui un russo cerca la Vodka, io cerco qualcosa o qualcuno che mi consenta di risalire prima. E ragazzi, fidatevi, funziona. Sempre.

O almeno, fino ad adesso è così.

Un sorso di Picche?

 

–          Valerio 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...