Tutore di Sol-Dimora

 

Ho già avuto una partita (ero giocatore) ambientata nel bellissimo mondo di Magic: The Gathering, e più nello specifico nella Città delle Gilde: Ravnica. Una partita fantastica, che sfruttava l’incredibile versatilità del Sistema Sperimentale D20 per aggiungere al gioco le stesse carte di Magic! (nerdaggine ai massimi livelli) Una partita memorabile.

E’ passato molto tempo, ma ripensando a quella vecchia partita e alla Gilda Boros (rosso-bianco), ho pensato di risistemare il tutto per adattarlo a D&D 3.5, con la quale (link all’articolo precedente) ho preparato un Tutore di Sol-Dimora. Certo, sono affettivamente molto più legato al sistema sperimentale, ma il “problema” dei sistemi liberi è che ogni gruppo ha praticamente le sue regole. La 3.5 di D&D è invece praticamente universale. 😉 E ha tutte le componenti del D20 System (sia ufficiale che sperimentale) che secondo me si sposano molto bene con il mondo di Magic.

 

Tutore di Sol-Dimora, Gigante Tutore di 4° livello

 

Gigante grande

Tutore di Sol-Dimora
Tutore di Sol-Dimora

Dadi vita: 12d8+72, più 4d10+24 (226 pf)

Iniziativa: +3

Velocità: 9 m in armatura a scaglie, velocità base 12 m

Classe armatura: 23 (-1 taglia, -1 Des, +8 naturale, +5 armatura di scaglie+1, +2 bracciali della deviazione +2), contatto 10, colto alla sprovvista 23

Attacco base/Lotta: +12/+27

Attacco: Spadone +23 in mischia (3d6+16), oppure Randello pesante assiomatico+2 +25 in mischia (2d8+18, +2d6 contro bersagli caotici), oppure Schianto +23 in mischia (d4+11), oppure roccia +11 a distanza (2d6+11)

Attacco completo: Spadone +23/+18/+13 in mischia (3d6+16), oppure Randello pesante assiomatico+2 +25/+20/+15 in mischia (2d8+18, +2d6 contro bersagli caotici), oppure due Schianti +23 in mischia (d4+11), oppure roccia +11 a distanza (2d6+11)

Spazio/portata: 3m/3m

Attacchi speciali: Scagliare rocce, Punire il Caos

Qualità speciali: Visione Crepuscolare, Scurovisione, afferrare rocce, Individuazione del Caos, Aura di Coraggio, Aura di Legge, Punire il Caos, Resistenza agli incantesimi 22

Tiri salvezza: Temp +18, Rifl +4, Vol +12

Caratteristiche: For 32, Des 9, Cos 23, Int 10, Sag 14, Car 11

Abilità: Ascoltare +12, Osservare +17, Intimidire +12, Scalare +8, Saltare +7

Talenti: Attacco poderoso, Incalzare, Incalzare potenziato, Oltrepassare migliorato, Iniziativa migliorata, Volontà di ferro

Ambiente: Ravnica

Organizzazione: n/a

Grado Sfida: 14

Tesoro: nessuno (eccetto equipaggiamento personale)

Allineamento: sempre Legale Neutrale

Avanzamento: per classe personaggio

 

Equipaggiamento: armatura a scaglie+1, Spadone, Randello pesante assiomatico+2, bracciali della deviazione+2, borsa con effetti personali, cibo e cinque rocce.

 

I Tutori sono Giganti alti circa quattro metri e mezzo, pesanti grossomodo quindici quintali. Sono soldati e combattenti temibili all’interno della Legione. Razia, parlando di uno di loro, disse “La Legge ha colmato il suo cuore selvaggio. Dove un tempo ardeva la furia, ora brilla la paziente fiamma dell’Ordine.”. Quello che Razia non ha reso esplicito ma che noi sappiamo benissimo è che essi sono tanti. Certo, non sono numerosi come gli uomini al servizio della Legione, ma in qualche maniera l’essere alti più di quattro metri potrebbe contribuire a compensare, non credete?

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...