Il Mercoledì di Geppo – 05

 

BUONGIORNO a tutti i calorosi lettori che seguono la mia rubrica!! 🙂

La prima novità è organizzativa. Un gentile seguace mi ha fatto notare che l’indirizzo del server GEPPO, indicato tramite .GEP, non è operativo.

ODIO PROFONDO VERSO QUEGLI IMBROGLIONI!

Quindi, mentre mi preparo ad andare a bastonare (saponariamente) quei lazzaroni, ho creato un indirizzo sul meno divertente ma più affidabile gmail, ovvero gepposaponettaallalavanda@gmail.com, che non è la stessa cosa… Si, lo so, non è bello come i server geppici… Ma cosa volete, finché quei poco di buono non ricaricano di sapone liquido le macchine, c’è poco da fare. Quindi, per un po’, chi volesse scrivermi lo faccia al nuovo indirizzo! A breve verrà anche aggiunto nella pagina dei contatti di questo sito. 😉

Colgo l’attimo per rispondere alla domanda che mi è stata fatta (non per email dato che il vecchio indirizzo non funziona, leggasi sopra), ovvero: “Geppo, tu sei fidanzato?”

 

geppoEbbene, caro ammiratore, no. Non lo sono. Sono single e pronto a buttarmi nella doccia di un simpatico giovane. 😉 se prima mi inviti a cena io porto il sapone!

 

Però sappi che, ora come ora, il mio cuore alla lavanda appartiene al più bello, forte, simpatico, gentile, premuroso, affascinante, potente, prestante, superdotato, raffinato, profumato e ricercato arcimago. Ebbene si, il mio animo spasima per Kheratus da quando si era allontanato dalla redazione, tempo fa… insieme a quegli assurdi compagni che non sanno nemmeno come si usa il sapone… Grrr!

Comunque avevo sempre pensato di essere invaghito di lui solo per la sua prestanza fisica, insomma, che fosse solo una pulsione saponaria-sessuale.

E invece no.

Da quando è partito ho capito che come lui non ce ne sono.

 

Ora devo solo trovare il modo di non farmi allontanare quando tornerà…

 

Non so se lo sapete, ma sono pochissime le persone che riescono ad avvicinarlo. La maggior parte delle persone viene tenuta a 25 metri da lui da un qualche incantesimo da Arcimago. Pochi riescono ad avvicinarlo.

Io sono l’unico che è tenuto a 150 metri. 😦

 

Ma un giorno lo conquisterò!!

geppoComunque, per adesso non mi vuole, quindi sono libero.
Fammi sapere!

 

A presto!

–          Geppo

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...