Il Mercoledì di Geppo – 06

 

Buongiorno, signori e signore e tuttiglialtri, e benvenuti alla vostra rubrica settimanale preferita, IL MERCOLEDI’ DI GEPPO!

Quello che inaugureremo oggi sarà un “format” che spero resti presente a lungo, ovvero una saponatica divisione della rubrica in due parti! Nella prima parte della rubrica il vostro Geppo (cioè io!) parlerà dell’argomento della settimana. Nella seconda parte, invece, si risponderà alle lettere e alle domande dei lettori! 😉

 

Quindi, dopo questa breve nota introduttiva, buttiamoci nel sapone della settimana!

 

 

Oggi parliamo di un gruppo sexy. Oooooh, pensare a quei quattro che si lavano la schiena vicendevolmente accende doti saponarie estremamente piccanti, oserei dire suine e porcelle. Mamma mia che caldo che mi sta venendo!! Sto sciogliendo tutto il sapone da quanto è salita la temperatura (e non parlo del clima).

Quel gruppo ha tutto quello che serve. Basta guardarli per accorgersene.

Intanto sono quattro. Quindi se arriviamo anche io e il sapone siamo sei, e sapete tutti quanto i numeri pari siano fondamentali. Non sono mica così egoista da pretendere tutto il divertimento su di me, e che diavolo! Certo, a meno che non vogliano loro…
Poi, sgranocchiano diavoli come fossero noccioline. L’icore diabolico e demoniaco sono due tra gli sporchi più difficili da lavare via, e se normalmente io rifuggo esseri o persone così sporche, l’idea di sfregare così forte e così a lungo fa superare persino la mia naturale repulsione.
geppoSono inoltre molto eterogenei. C’è l’interrazziale (un mezzelfo), c’è il massacratore con spada a due mani con gli occhioni spalancati e candidi, c’è il minorato fisico a cui hanno dato una seconda possibilità, e c’è persino un asceta che pratica stronzate marziali ma girando mezzo nudo… Sbav!!!
Sono persino attenti all’alimentazione, mangiano sempre molta frutta!! anzi, in realtà ultimamente mangiano addirittura solo frutta!!! Ma come si fa a non adorarli, sono perfino salutisti!!!

Non avete idea di quanto mi attizzino. Quanto vorrei potermi lavare insieme a loro!! Poter strusciare saponette scivolose su pelli nude e guizzanti… E poi io sono di GURPS, loro di D&D, quindi pensate alla trasgressione!! Mi piacciono le trasgressioni!! E poi noi di GURPS rispetto a quelli di D&D abbiamo pochissimi punti vita, quindi magari dato che ho molti meno Pv rispetto a loro potrebbero decidere di coccolarmi un po!!

 

Sigh, sogni romantici…

 

 

Ma bando alla malinconia! Passiamo ora alle domande di voi lettori!

 

Orthega mi scrive:

“Caro Geppo,
Sono Orthega, un incallito lettore del blog GdR-Tales, e ultimamente, soprattutto dopo l’articolo di spiegazione dei tarocchi di Sine Requie, il tuo nome non mi causa più solo sgomento e allerta, ma in un certo senso anche una sensazione che potremmo definire “stima”. Dal momento che ora il tuo indirizzo di posta è operativo, colgo l’occasione per rivolgerti una domanda che da un po’ di tempo mi solletica la mente: Quando, Dove, Come e Perchè il sapone è diventato il tuo motivo, mezzo e fine ultimo?
E’ una domanda di cui provo terrore ad immaginare la risposta, ma al contempo la mancanza della stessa mi rende… Curioso.

Grazie per la considerazione e no, non voglio che mi lavi la schiena.”

 

Mio caro ragazzo,tutto risale alla mia nascita. Il primo appuntamento della mia rubrica, “Il Mercoledì di Geppo – 01“, contiene (implicitamente) tutte le risposte. 😉

Quando → 05-06 Settembre 2012

Dove → proprio su queste pagine!

Come → facile: lo ho scritto sulla scheda. 😉

geppoPerché → questa forse è la parte più interessante. Ma sicuramente ti direi per passione. Tanta calda, suadente, caliente, eccitante e seducente passione.

 

geppoPer quanto riguarda la schiena, perché non vuoi un lavaggio?? So essere molto delicato. Non ti farà del male, anzi… Sarà un’esplosione di piacere.

geppoLetteralmente.

 

Colgo l’attimo per ricordare che chiunque può scrivermi per qualsiasi domanda o argomento all’indirizzo e-mail gepposaponettaallalavanda@gmail.com !

A presto, cari lettori!

–          Geppo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...