GURPS: Giuseppe Cortesi

 

Giuseppe Cortesi

 

Giuseppe Cortesi è attualmente uno dei proprietari di una Locanda relativamente nuova in una famosa città. I suoi compagni sono, a detta sua, l’inizio di una barzelletta: “Ci sono un uomo, un elfo e un nano che vogliono aprire una locanda…”. Ma per fare le cose in grande serve pecunia, e un quarto membro (di amicizia e/o conoscenza comune) interessato può sempre fare comodo. E così questi quattro, dividendo le spese in parti uguali, si buttarono nell’impresa.

Giuseppe è un uomo maturo dalla pelle scura di più di quarant’anni, i capelli folti castani come gli occhi, e spesso un po’ distratto per quanto riguarda la barba, che resta alle volte poco curata. Ha ottime conoscenze di matematica e contabilità, più che sufficienti (almeno in teoria) a tenere conto della situazione economica della baracca. Non è un patito delle armi, ma un minimo di esperienza la possiede dai tempi in cui da giovane ha fatto parte della ronda (bossando sempre sulla lancia che non ha mai imparato ad usare). Conosce molto bene la città dove ha sempre vissuto, e quando ha venduto tutti i possedimenti precedenti per iniziare questa nuova attività si è trovato con un gran bel gruzzolo per le mani. Esso, tuttavia, è stato speso quasi del tutto tra la locanda e un oggetto preparato da dei monaci, ovvero roidi de botacelis et da ogli e lapides ad legendum, chiamati volgarmente “Vetri da occhio per lettura”. Comprare due paia di questi oggetti gli è costato praticamente come la sua quota di locanda, ma sono stati una scelta necessaria, dato che senza di essi quasi non riesce a leggere. E con quello che è avanzato dei suoi soldi ha comprato un po’ di tabacco, giusto per non restare senza.

Il suo sogno è trasformare la locanda in qualcosa di ancora più grande, dove si possano servire i membri più alti della società, oltre che avventurieri e semplici avventori. Ma la locanda, per adesso, è di media qualità, e questo lo fa guardare con invidia alle locande “di classe” dotate di arredi da fare invidia ai grandi palazzi e che accudiscono ospiti di elevatissimo lignaggio. Anche lui, un giorno, forse…

 

(personaggio GURPS da 100 pt)

 

Annunci

Un pensiero su “GURPS: Giuseppe Cortesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...