Pensieri di un Excubitor, II

 

Fiori, Cuori, Denari, Picche. Alla fine serve sempre un po’ di tutto.

I Fiori sono sul terrazzo. Ah, nonostante le immani distruzioni del nostro paese, il profumo riesce sempre a tirarmi su. Non fraintendetemi, sono lieto di poter vivere sotto lo sguardo paterno e amorevole di Papa Leone XIV, e sono grato a lui e ai suoi messi di quello che fanno per far proseguire la vita nel Sanctum Imperium, ma la nostra terra, la terra che senti sotto i piedi, tra le mani, sull’orizzonte… Beh, quella è cambiata. E i Fiori aiutano a sentire meno nostalgia. O almeno, così fanno quelli del mio terrazzo.

I Cuori… Beh, al plurale forse è esagerato, ma sicuramente il mio batte. Un Cuore vivo è qualcosa che va ben oltre il pompare il sangue nel corpo, è una pulsazione profonda che ti accompagna sempre. E il mio batte, eccome se batte. Alle volte sembra quasi che mi voglia uscire dal petto.

I Denari, quelli che possiedo, alla fine sono in tasca. Gli Scudi che possiedo non sono poi molti, ma adesso non mi sento di averne particolarmente bisogno. Forse tra tutti e quattro i semi sono quello che mi attira di meno.

Le Picche sono sempre con me, non si sa mai quando ci possa scappare un goccetto. Di Picche, beninteso: ricordate che sono astemio. A proposito, ho conosciuto un cacciatore di morti che non disdegna la stessa bevanda! Ogni tanto fa piacere trovare qualcuno che la pensi come se.

 

Per quanto riguarda la mia benda, sta bene com’è. Avevo pensato di variare la divisa, in maniera personale, aggiungendo qualche benda diversa al mio “stile”. Un po’ come, prima della fine del mondo, si cambiava la cravatta mantenendo lo stesso vestito. Non possiedo cravatte e con il lavoro che faccio non potrei indossarle comunque, ma un giorno cercherò qualche benda diversa, per variare un po’.

La staticità prolungata fa male, non trovate?

 

Un goccio di Picche?

–          Valerio

 

 

Lo Specchio del Mondo - Vassily e Valerio
Lo Specchio del Mondo – Vassily e Valerio

 

 

Ma va???? PAZZESCO! Io pensavo QUASI la stessa cosa! Ma prima di te, mettiti in fila! Rispetto a te sono più determinato, più deciso, e soprattutto più affascinante. 😉 E comunque stima massima per l’idea della benda. La ho avuta anche io, quindi non può che essere geniale! 😉

–          Vassily

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...