All’Ombra della Quercia, una rapida condivisione

"All'Ombra della Quercia"
“All’Ombra della Quercia”

 

(I soci stanno cercando dei contabili che possano sostituire Nelium nel suo lavoro. La sua eccezionale memoria e le sue strepitose capacità di calcolo gli facevano fare il lavoro di almeno due persone, forse persino tre. Avendo sparso la voce, sono stati organizzati alcuni colloqui con dei candidati che avevano manifestato interesse. Un incontro si dimostra particolarmente interessante…)

 

[…]

 

Laren: E mi dica, quali sono le sue referenze?

Pietro Bacchelli: mi sono interessato fin da giovane alla gestione delle attività commerciali, infatti ho subito seguito questa strada all’università di questa città. Praticamente dalla fine della mia vita da studente fino ad adesso ho lavorato con il Signor W (uno dei due mercanti più importanti di Cortona e grande amico personale di Nelium, n.d.r.) e occasionalmente con il Signor Petrella (il secondo dei due mercanti appena citati, n.d.r.). Ho anche insegnato per dieci anni Economia all’Università, e sono stato coinvolto più volte a Corte a lavorare per il Duca. L’ultima volta meno di un anno fa.

Thanor: O.O

Giuseppe: O.O

Nelium: 🙂 (???, n.d.r.)

Laren: O.O … Complimenti.

Pietro Bacchelli: Grazie.

Laren: E… … ecco, come mai le interessa venire a lavorare per noi?

Pietro Bacchelli: Attualmente lavoro solo per il Signor W, ed è stato lui a propormi di considerare questa nuova possibilità. Ho pensato a tutto quello che avete fatto in questo anno scarso di attività, e ammetto stima per la vostra immensa capacità di espansione e crescita. Inoltre, credo che il Signor W abbia molto a cuore la vostra organizzazione, mi ha infatti parlato estremamente bene di voi.

Laren: lo ringrazi da parte nostra. Giuseppe?

Giuseppe: per me va bene così.

Laren: Nelium?

Nelium: posso farle qualche domanda e proporle qualche esercizio per valutare le sue capacità?

(silenzio di gelo)

Pietro Bacchelli: … Prego?

Giuseppe: ASSOLUTAMENTE NIENTE. A posto così.

Laren: Ma certo, totalmente a posto. La ringraziamo ancora di essere venuto, le faremo sapere.

 

(Bacchelli si congeda)

 

Nelium: non era il caso?

Giuseppe: NON ERA IL CASO NO!!

Thanor: questo tizio INSEGNA ALL’UNIVERSITA’, LAVORA PER IL DUCA e se va bene ha anche qualche titolo!! E gli vuoi far fare un cazzo di test?

 

 

La bisbetica è sempre la bisbetica. 😉

E come direbbe Floriano Boccascena Ganassa “Impossibile essere irati con tale figura, sì bella e insieme conturbante”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...