All’Ombra della Quercia, la partenza e la “pausa”

 

Quando un necromante inizia a scrivere nelle scure notti curvo e ghignante sopra un libro ricoperto di pelle nera, lo senti a pelle che sta per accadere qualcosa di molto brutto.

Aggiungiamo a questo che Laren non è assolutamente un necromante come tutti gli altri. In primis è molto più forte e preparato della stra-grande dei cosiddetti “necromanti” esistenti al mondo. Inoltre, a differenza di costoro, lui vanta una discendenza familiare di sangue non solo affine alla magia ma anche alla necromanzia. Ultimo punto, non trascurabile, è che da più di due anni la sua “attività” necromantica si sia limitata alla pura sperimentazione e ricerca, senza utilizzi pratici.

Il Libro Nero (di Laren Dorr)
Il Libro Nero (di Laren Dorr)

Questo è uno degli svantaggi di vivere in una grande città con una fortissima presenza ecclesiastica, di cui alcuni specifici membri bramano palesemente, se non di metterlo al rogo, almeno di arrestarlo…

Capirete quindi come alla frase “ragazzi, questo è quello che sarà chiamato Il Libro Nero di Laren Dorr” tutti noi ci siamo decisamente cagat-insomma, pesantemente preoccupati.

Oscuri rituali di evocazione, dove le anime dei defunti vengono richiamate dall’aldilà e vincolate tramite sacrifici di sangue a corpi dei viventi consentendo loro di sfruttare l’immenso potere della non-vita?

Progetti di rituali arcani così potenti da poter cancellare l’intera Cortona ad un semplice errore del tracciato di Gesso?

 

PEGGIO.

 

Piani di espansione economica.

 

Laren non ci ha ancora svelato i dettagli, ma a quanto pare saranno necessarie le conoscenze (perfette, come sempre) della Bisbetica a proposito della presenza, distribuzione e locazione di ogni singolo artigiano e commerciante di cortona. Quartiere per quartiere. Casa per casa. MURO PER MURO.

Oltre che ovviamente dovizie di particolari sull’intero Ducato, ma diavolo, abbiamo mandato la Bisbetica a leggere in biblioteca per mesi per questo, no? 😉

 

Due parole per definire tutto ciò.

 

SIAMO – FOTTUTI.

 

E la cosa peggiore è che, se sono piani che coinvolgono crescita e guadagno, sicuramente Bachelli sarà d’accordo. Grand’uomo, innegabile, di vasta esperienza e capacità… Ma un po’ fissato con i soldi. Forse anche più di Laren.

Tempi duri si avvicinano…

 

–          Giuseppe

 

 

 

Nota della Redazione:

la Campagna “All’Ombra della Quercia” è attualmente sospesa a causa del trasferimento (temporaneo!) del nostro necromante ad altri lidi. Chiaramente, non essendo lui minimamente intenzionato ad abbandonare Cortona (né noi a permetterglielo!), la partita resterà sospesa di conseguenza. Detto questo, sono rimasti molti avvenimenti di questa campagna ancora privi di unresoconto su queste pagine, quindi articoli a proposito di Giuseppe, Laren, Thanor e Nelium continueranno ad arrivare ancora per diverso tempo.

Grazie della pazienza,
e a presto!

–          La Redazione di GdrTales

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...