Sine Requie: 6 Giugno, III

 

Sine Requie6 Giugno 1944

 

 

6 Giugno 1957

 

 

6 Giugno 2012

Tutto quello che passa da allora fino ad oggi altro non è che Storia, la Storia del Mondo successivo al Risveglio. Ma ancora oggi, nel 2012, altro non siamo che in quello stesso mondo. I Morti si rialzano, anche se non sono quelli che abitano il Mondo del 1957, sono altrettanto pericolosi. Rispetto al 1957, hanno avuto 55 anni per migliorarsi, e diventare come sono Oggi.

 

 

6 Giugno 2013 

I Morti hanno superato la fine del Mondo, e in questo ulteriore anno essi sono stati in grado di migliorare ancora. Comincio a sospettare che non cesseranno mai di imparare. I Morti sapevano che avrebbero superato la fine del Mondo, i viventi no. Per noi viventi quest’anno è il primo di nuovo inizio. Per i Morti, questo è il 56-esimo anno di evoluzione.

 

 

6 Giugno 2014

Il Mondo è rinato, ma i Morti non hanno risentito della rinascita. Perché avrebbero dovuto? Non c’è stato singolo giorno negli ultimi anni in cui non si siano costantemente adattati all’evoluzione dell’essere umano. Sono sempre più diversi dai Morti del 1957, ma pericolosi tanto quanto all’epoca se non di più. Sospettavo che non avrebbero smesso di imparare, e avevo ragione. Adesso ho anche capito che siamo noi stessi ad insegnarli. Non so se saremo in grado di superare il 57-esimo anno della loro evoluzione e crescita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...