Nameless Land: I Giorni delle Fiamme

Lucca Comics & Games è sempre più vicina. Un’altra novità a proposito di giochi interessanti e da tenere d’occhio riguarda Nameless Land (qui il link al sito ufficiale), di cui (purtroppo) la redazione non è ancora in possesso (estremamente probabile che si rimedi a breve xD). Non avendo ancora un’esperienza personale con questo sistema, lascio la parola sulla fiducia a Simone, uno degli autori del gioco. Comunque è estremamente probabile (ripetizione casuale? non credo xD) che dopo Lucca arrivi anche la nostra opinione personale.
Grazie a Simone per la cortesia dimostrata e la scrittura dell’articolo.

Buona lettura!

Lherian

 

 

I Giorni delle Fiamme -Copertina
I Giorni delle Fiamme -Copertina

Nameless Land: I Giorni delle Fiamme

“Figli della sabbia ardente, forgiati dalle fiamme, temprati dal fuoco e segnati dalle ustioni sorgiamo. Nipoti del cocente astro, forgiati dalle fiamme, temprati dal fuoco e segnati dalle ustioni sorgiamo. Sorgiamo fratelli, sorgiamo per ardere, bruciare e annerire il Nuovo Mondo.”

[Canto delle Salamanter]

 

Il sole del Nuovo Mondo si è spostato e ora infiamma le regioni della Cresta Arida, accerchiando le sue terre in un anello infuocato nel quale solo pochi sono in grado di sopravvivere. I deserti dell’Arido Sepolcro si sgretoleranno sotto ai vostri piedi, attorno ai quali giacciono reliquie del vecchio e del Nuovo Mondo in un cimitero di vite spente in un singolo istante. Le città incastonate del Mr. Mistral e i suoi cunicoli rocciosi vi faranno attraversare neri picchi fino alle fauci di orride bestie mutanti e di razziatori pronti a banchettare con le vostre carni, in un luogo dove i vulcani e i fiumi di lava da essi vomitati creano e distruggono nuovi passaggi attraverso questo intricato ammasso di tunnel e strade impraticabili. E non dimenticate di approdare fino al Red Cherep, dove le rosse sabbie fanno da fondamenta a insediamenti di cacciatori e di viscidi mercanti portuali, dove beni da e verso il Nuovo Mondo vengono caricati su carovane sempre pronte per essere assaltate. Ve la sentite di affrontare questo viaggio, sopravvissuti?

 

Un Nuovo Viaggio

Sonnambuli
Sonnambuli

Questa nostra prima espansione (in uscita all’annuale e attesissimo Lucca Comics & Games) darà la possibilità ai sopravvissuti di Nameless Land di avventurarsi nei deserti della Cresta Arida, in un territorio caratterizzato sotto ogni più minuzioso aspetto. Nelle tre regioni che lo compongono, un tempo appartenenti alle zone settentrionali di Libia e Algeria, i giocatori potranno trovare ad aspettarli piccoli e grandi insediamenti, uomini e donne che hanno fatto la storia di un simile e tanto inospitale territorio, le bande che la occupano e che reclamano la testa di chi sia tanto stupido da pensare di essere al sicuro e bestie mutate dal caratteristico ecosistema.

vorticum2Ma non sarebbe un vero manuale del sopravvissuto se non comprendesse tutto ciò che serve per affrontare tali insidie; risparmiate perciò i vostri boinn e tirateli fuori per acquistare le nuove utilità, le droghe e le sostanze alteranti, le armi da fuoco e gli altri arnesi di morte tipici della Cresta Arida in aggiunta a tutti quelli già presenti nel manuale base di Nameless Land.

E oltre a questo, per caratterizzare maggiormente l’esperienza di sopravvivenza di ciascun avventuriero, sono state ideate altre maestrie, che con l’ausilio di ulteriori mutazioni e impianti saranno in grado di forgiarvi nel corso di un simile viaggio suicida. Ma non avete scelta, poiché questa terra nasconde segreti che qualsiasi avventuriero vorrebbe portare alla luce e si sa, là dove si cela la morte dietro ogni pezzo di maceria, si nasconde anche qualcosa che il Nuovo Mondo vuole tenere nascosto con buone ragioni.

Una nuova avventura

 

pinup expansion3Questo manuale non include solamente novità dal punto di vista espansionistico e geografico, quanto un’avventura completa per personaggi di primo livello pronta per essere giocata e che si snoderà fra le strade dell’insediamento di Vorticum, ricolmo di una moltitudine di personaggi, centri di commercio, storie e gerarchie, per poi portarvi faccia a faccia con la temibile Militia Salamanter, un esercito di piromani dediti al saccheggio ma caratterizzato da un ferreo codice morale e che infine vi getterà fra le fauci della Cresta Arida, in viaggio verso una città ammantata da una misteriosa nebbia nella quale dovrete attraversare le tetre strade ed esplorarne i miti palazzi.

Insomma, con questo nostro primo “secondo manuale” vogliamo far vedere a tutti voi sopravvissuti (e a quelli che lo diventeranno) quanto il vostro appoggio e il vostro interesse ha dato modo a questo progetto di evolversi e crescere ancora di più, mettendo a vostra disposizione un lavoro completo che non deluderà le aspettative di chi ha tanto creduto in noi!

 

Quindi non vi resta che preparare il vostro zaino, caricare le vostre armi e imbarcarvi ancora una volta in questo viaggio assieme a noi… augurandovi di restare in vita il più a lungo possibile.

Alla prossima a tutti voi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...