Tira Costituzione

Una Gnoma decisamente ubriaca:
Rhafaiel, per cortesia…
*burp*
…argh la testa… ripetimi un attimo quanto ci hanno dato per la taglia?

Un Elfo della Notte decisamente ubriaco:
Darcy?? Sei ancora viva???

Darcy:
RISPONDI!!

Rhafaiel:
ARGH non url-

Due Nani decorosamente ubriachi:
WHOOOOO-HOOOOOOO!!!!

Rhafaiel:
…ahia… dicevo… intorno alle 100 monete d’oro? Non lo so, inzia a girarmi la testa, non riesco a concentrarmi benissimo…

Darcy:
…31 ciascuno, per un totale di… ahhhhh… 124… e dimmi, secondo te quante monete ABBIAMO SPESO per quella che doveva essere “quache birra per festeggiare il nostro eroico ritorno”, eh?!!

Rhafaiel:
…BLEEEEEEEEEEERGH

Darcy:
ESATTO! TROPPE!!
Nordek!! Sardok!! Ma quanto diavolo state bevendo??? Non solo avete effettivamente NULLIFICATO il nostro guadagno, adesso siamo in perdita!! TREMENDAMENTE in perdita!!

Nordek:
HAi seNtITo, FrAteLLo??

Sardok:
Si FraTeLLo, QueLLa MacCHia RosA li ci hA aPpENa LaNciAtO UNA SFIDA!!!

Darcy:
NOOOOOOOOOOOOOOO!!

DwarvenPartyMachines
Nordek&Sardok (cantando):

Darcy, Darcy, amica mia
tu fai scappare l’allegria
per birra, vino e compagnia
risparmiare è blasfemia

*cozzano i boccali*

AHH-HIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!

Darcy:
I NOSTRI SOLDI!! Rhafaiel fai qualcosaaaa!!

Rhafaiel:
…BLEEEEEEEEEEERGH

Nordek&Sardok:
RIUSCIREMO A SVENIRE PRIMA DI *hic* FINIRE I SOLDI, O VICEVERSA?!
LO SCOPRIREMO SOLO BEVENDO!!
*bevono alla goccia*

Darcy:
NOOOO! BASTAAAAAAAAAAA!! 😥

Tira Costituzione

~§~

“Caldo…”

Io dico, perchè a me?
Cosa ho fatto di male per meritarmi tutto ciò?
Sono solo un umile mercante.
Diavolo, era TUTTO sotto controllo.

Il viaggio sarebbe durato solo qualche settimana, grazie allo sbalorditivo senso d’orientamento dell’Esiliato che avevo aiutato e soccorso un’anno fa, non più parte del Popolo del Deserto ma ancora portatore delle loro conoscenze, e soprattutto, debitore nei miei confronti.
Povero sciocco
, ingannavi te stesso pensando che il nostro fosse un legame sincero, sei sempre stato solo un mezzo per un fine.

“Che caldo, maledizione.”

Il percorso era sicuro da ormai molto tempo, i Mangiaroccia avevano spostato il loro territorio più a Est, verso la Grande Desolazione.
Vermi schifosi, quante carovane ho perso a causa loro.

“Acqua… ahhhhhh…
Certo che fa veramente caldo.”

L’auto-proclamato “Ladro dei Ladri” era come sempre rimasto estremamente compiaciuto del mio “grandioso dono”, e mi aveva assicurato, crogiolandosi nel suo presunto “fiuto per gli affari”, che nessuno dei loro uomini avrebbe anche solo osato PENSARE di aggredire la mia spedizione.
Stupido grassone, l’oro con cui ti vesto, ne ricevo altrettanto per UNO degli otri d’acqua che scambio con il Popolo delle Montagne, ma sei troppo idiota e pigro per guardare cosa c’è ad uno sputo dalla tua Oasi, quindi è bastato farti credere che l’oro che tanto ami venga invece dalla mia lontana terra, e così ti sei auto-convinto di avere bisogno di me.

Ma è possibile che faccia COSI’ TANTO CALDO?!

Ogni possibile problema risolto, ogni rischio minimizzato.

Poi è arrivata la Sabbia.
Imponente.
Maestosa.
FAMELICA.

Quando mi sono ripreso, aveva mangiato tutto, dalla carne di uomini e bestie alla pelle e tela degli oggetti.
NIENTE era rimasto se non solo la triste consapevolezza della mia sfortuna… e la mia guida.

Ho trovato l’Esiliato, l’unico altro sopravvissuto, schiacciato per metà sotto la carcassa dilaniata di quello che pochi minuti prima era stato uno dei miei preziosi cammelli.
Gli occhi rigati di lacrime, mi ha “confessato” che il suo Popolo chiama questo fenomeno, questa sorta di “tempesta della terra” anzichè del cielo, “La Mano di Dio”.

A quanto pare egli aveva scioccamente deciso che la colpa era sua.
Ricordo ancora con esattezza le sue parole:


Il Dio del Deserto uccide in molti modi, mio Sayyid, ma interviene direttamente solo verso coloro che meritano una punizione esemplare.

La Mano di Dio cerca gli uomini malvagi, gli uomini che hanno disonorato il Deserto e i suoi abitanti, e la Rabbia di Dio è talmente grande che ogni cosa nelle loro vicinanze ne rimane coinvolta.
Dio è tuttavia misericordioso, mio Sayyid: agli innocenti rimasti vittime della sua Ira, Egli dona una morte veloce e indolore.
La Mano di Dio non toglie la Vita dell’uomo malvagio.
La Mano di Dio prende tutto il resto, lasciando che sia il Deserto stesso ad ucciderlo lentamente.
Ed eccomi qua, ancora vivo nonostante il Suo tocco.
E la cosa che più rimpiango non è la punizione, ma l’avervi coinvolto.
Voi siete un uomo buono, mio Sayyid, vi prego di prendere i miei viveri e averi ed usarli per sopravvivere al Deserto.”

Che credenze ridicole, ho dovuto compiere un notevole sforzo di volontà per non scoppiare a ridergli in faccia.
Un peccato che sia morto, ora ho solo la direzione indicativa da lui fornitami per tornare all’Oasi, e il deserto è alquanto privo di punti di riferimento.

 Questo caldo… insopportabile…

Mirage_by_JasonEngle

Con il senno del poi, senza le razioni dell’Esiliato sarei già morto da tempo.
Possederne uno si è dimostrato un investimento molto utile, dovrò assolutamente recuperarne un altro, il loro contributo è prezioso, e la loro fedeltà assoluta.

Ora devo solo sopravvivere a questo maledetto posto, e poi tutto tornerà come prima.

Si, devo solo sopravvivere a… come è che l’aveva chiamata…. ah si, che idiozia,

Hahah…

alla Mano di Dio.

Tira Costituzione

~§~

Apri gli occhi.

“…”

Eh?

Ah.

La tua mente deve aver vagato per un po’.

“…”

Quanto tempo è passato?

E dire che non ti sei accorto di nulla quando hai perso i sensi.

Se ci pensi, sembra solo questione di attimi.

Stavi per dare l’ordine di attacco al tuo reggimento, secondo il piano concordato.

Poi, dolore.

Rapido, inaspettato.

Uno.

Due.

Tre.

Poi, nero.

“…”

Ti raddrizzi.

Il dolore è ancora vivo e pungente.

BENE.

Finché senti il dolore sei vivo.

Il dolore è nella schiena.

FRECCE, nella schiena.

*CRA CRA CRAAAA*

Tutto, d’improvviso, prende significato.

death-battle-knights-fantasy-art-warband-medieval-arrows-ravens-lost-imperia-online-1920x1080-wal_www.wallpaperhi.com_49

“Traditori…”

E’ così facile capire cosa è successo che è subito chiaro, nonostante le tue condizioni.

Hanno ucciso la maggior parte degli ufficiali, probabilmente il generale stesso.

Nessuno che organizza, nessuno che coordina.

Un massacro.

Solo gli ufficiali erano a conoscenza del piano.

Solo un ufficiale poteva sapere chi colpire per primo e quando.

Rimane solo un pensiero, la Rabbia CANCELLA il resto.

Conosci sicuramente chi è stato.

Come ha potuto?

I suoi uomini!

I suoi compagni d’arme!

I TUOI amici!!

BASTARDO.

“Ughh…” *COUGH* “Ahh…”

Il dolore diventa sordo.

Fa freddo.

Male.

Molto Freddo.

MALISSIMO.

Lei sta arrivando per te, la senti nelle ossa.

“Hahah…”

Sarebbe facile accoglierla, dimenticare tutto, riposare.

E mentre lo pensi, sai benissimo che non puoi permetterti questo lusso.

Chi ha tradito PAGHERA’ per quello che ha fatto.

“mnnnnggGGRRRR!!”

Chi ha tradito pensa di aver fatto la scelta giusta.

Pensa di essersi salvato.

Dimostragli che si sbaglia.

Guardalo negli occhi mentre capisce che è giunta la sua ora.

*CARAAAAA CRAAAAA*

Non cedere alle lusinghe della Morte.

Non ascoltare le sue promesse di pace e tranquillità.

I tuoi compagni ti stanno guardando.

E’ tutto nelle tue mani.

NON.

DEVI.

FALLIRE.

Tira Costituzione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...