#UrbanHeroes: “Il Sacco di Roma”, intervista a Tommaso Nigro

Abbiamo avuto l’onore di intervistare in esclusiva Tommaso Nigro, famoso alle cronache per essere un produttore cinematografico, Fondatore e Finanziatore di una società e creatore del sito “BugsTube.com”.

Ringraziamo il signor Nigro per la sua cortesia e disponibilità.

 

#UrbanHeroes

 

Grazie a Tommaso Nigro per aver accettato questa intervista. Partiamo subito parlando della sua società, che ultimamente sta scalando parecchi gradini nel suo specifico settore.

Grazie a voi, mi fa piacere partecipare a questa intervista. In particolar modo visto che l’intervistatore ha la nostra tessera premium. E la platinum non di meno.

Hem… Beh, ecco, non è il caso di-

Ma si figuri, è sempre un piacere. A noi piace dire che è grazie a persone come voi che noi riusciamo a tenere duro.

… Passiamo all’intervista. La sua attività come finanziatore nonché fondatore è nota. Perché ha deciso di investire così tanto in questa società?

Ho sempre avuto occhio per gli affari, ma è stata la mia innata abilità nel riconoscere i talenti nascosti delle persone che mi ha permesso di diventare l’imprenditore di successo che sono oggi.

Già all’epoca del nostro incontro mi resi conto che Stefano DeFranco aveva tanto da offrire. Ebbi grande fiducia in lui e decisi quindi di investire in questo progetto innovativo e coinvolgente. E devo dire che raramente un investimento è mai stato così azzeccato.  Pensi ad esempio ai milioni di persone che oggi riescono a godere dei servizi che adesso siamo in grado di fornire loro.

Quali pensa possano essere gli sviluppi futuri della sua società?

Mi piace pensare ad una metafora quando penso al futuro della mia società: una crisalide. In sostanza uno stadio intermedio che porta un cambiamento radicale nella vita delle persone o, rimanendo nella metafora, una evoluzione da stadio primordiale (il tenero vermetto) ad uno stato superiore, aggraziato (la farfallina). In parole semplici: le potenzialità sono praticamente infinite, resta solamente a noi prenderle.

I suoi ruoli sono molteplici e molto differenti, lei è produttore, fondatore e finanziatore, creatore del portale collegato alla sua società. Come riesce a far coesistere ruoli così diversi e far andare avanti contemporaneamente la produzione, la gestione del portale e la vostra intera società?

Devo ammettere che il lavoro e monumentale, non riuscirei a portare aventi una società così mastodontica senza il valido aiuto dei miei collaboratori. Abbiamo condiviso tanto insieme, tra pene e gioie, e siamo orgogliosi di ciò che abbiamo creato. In particolare, se mi permette un saluto, vorrei ringraziare la mia Caramella Rossa per il portale informatico e Forrest per aver messo a disposizione alla troupe i mezzi di trasporto per le riprese all’aperto.

Girano voci che la vostra società stia per diventare una SPA ed essere quotata in borsa. Vuole forse rilasciare una dichiarazione?

Siamo tutti eccitati all’idea! Questo apre una rosea prospettiva non solo per noi e la nostra società, ma anche per tutti i nostri affezionati clienti, gli investitore o, in generale, tutti coloro che credono in noi ed in quello che facciamo. Mi auguro che verrete numerosi alla festa che stiamo organizzando e che ci seguirete in questo nuovo viaggio che stiamo per intraprendere. Vediamo cosa ci riserverà il futuro, e siamo estremamente fiduciosi a riguardo.

All’interno del lavoro nella sua società, che ruolo svolge precisamente il suo sito e portale BugsTube.com?

Direi che il portale è l’aspetto più importante all’interno dell’intera società. Costituisce quella catena che ci collega direttamente ai nostri clienti, e viceversa. Abbiamo investito tantissimo nello sviluppo di un portale intuitivo e semplice, offriamo una ampia selezione di filmati on-demand e di generi di intrattenimento. Non solo, la sezione live sta riscuotendo sempre più successo e stiamo pensando di introdurre un nuovo servizio che, su prenotazione, convolerà direttamente i nostri affezionati followers rimanendo comodamente a caso loro.

In sostanza, il portale rappresenta il mezzo essenziale per portare direttamente i nostri servizi alla clientela (niente portale, niente compagnia!).

Parliamo della sua “punta di lancia”, Stefano DeFranco. Come lo ha conosciuto?

Una pura botta di fortuna. Stiamo parlando del sacco di Roma! Mi trovavo in compagnia dei miei futuri collaboratori e stavamo amabilmente discutendo di macchine e motori. Improvvisamente, svoltato un angolo, incontriamo Stefano DeFranco. Riesce a immaginare quante persone vi erano in città in quel momento e quali fossero le possibilità di incontrarci?

Rimanemmo tutti a bocca aperto per lo stupore, una volta resoci conto di cosa fosse capace. Le sue doti, la sua forza, la stazza, la personalità, il suo “essere blatta” e la sua passione … una sola parola può descrivere adeguatamente quell’uomo: Enorme. Senza contare che ha una grande passione anche per le macchine!

Da li, il nostro rapporto di lavoro ed il resto è tutta storia (fedelmente documentata in filmati che potrete trovare nella sezione on-demand!).

Vi sono mai stati problemi o difficoltà sul set o durante le riprese?

Non so se possiamo definirle difficoltà, ma ci sono stati alcuni momenti particolari. Ma questo è esattamente il motivo per cui tutti noi amiamo questo eccitante lavoro.

Vede, alcuni dei nostri attori di punta (e Stefano DeFranco in primis) sono particolarmente coinvolti durante le riprese. Questo è un bene – maggiore è il coinvolgimento, migliore è il livello di prestazioni sul set –, ma questo causa qualche inconveniente. Gli attori devono rimanere concentrati e di conseguenza noi siamo obbligati ad uscire dalla stanza per lasciare più spazio agli attori stessi.

In altri casi invece vi possono essere dubbi e timidezze. Alcune volte alcune star non erano dell’umore giusto per recitare. Ma con molta pazienza la situazione è risolvibile. In generale però posso dire che il lavoro fila tutto lisci, senza intoppi insormontabili.

Se dovesse dare un suggerimento ad altri H.E.R.O.es che volessero tentare di percorrere la sua stessa strada, lei che consigli darebbe loro come produttore cinematografico?

Uno molto semplice: osate! Non importa quanto strana una idea possa essere, se è buona sarà il pubblico a dirvelo. Se non sperimentate non potrete mai sapere! Ciò che volete è offrire ciò che la gente desidera. Ma cosa desidera la gente?  Le persone non sono fatte con lo stampino, ognuno è fatto a modo suo, con i suoi gusti, le sue passioni. Accontentare tutti è impossibile, ma soddisfare una buona parte di loro è molto semplice: qualsiasi cosa offrite c’è sempre qualcuno a cui piace.

Inoltre, vorrei fare un piccolo invito. Se siete particolarmente dotati, venite da noi: possiamo offrire consulenza a riguardo e/o, se le vostre doti ci impressionano, un contratto con noi per farvi entrare nel settore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...