Pre – Lucca C&G 2015: Nameless Land, Schiavi delle Maree

Il nostro percorso introduttivo al Lucca Comics & Games 2015 si dedica oggi a Nameless Land che presenta la sua nuova uscita: Schiavi delle Maree. Perché anche nel nuovo mondo c’è molta più acqua che terraferma, e nessuno voleva sprecare tutte quelle bellissime occasioni di mutazione, infestazione e sofferenza, giusto?

Ah, i parassiti… Già pregustiamo quante nuove idee potranno essere sfruttate da un universo così bello e rigoglioso e popolato come l’oceano.

La parola a Simone, che ringraziamo per questa sua presentazione!

 

 

“Quante volte hai aperto gli occhi al mondo, certo di dove voltare lo sguardo? Quante impronte hanno lasciato i tuoi passi e quante strade si ricordano del tuo passaggio? Qui tutto è diverso: gli occhi al mattino vengono graffiati dalla stessa aria che respiri, il passo più pesante non lascia alcuna impronta e il mare non si ricorda di nessuno.

Benvenuto nell’Orbo Pacific, al quale hai appena regalato la tua anima.”

CoverSchiaviMareeJPG

Se fino ad ora avete assaggiato il sapore ferroso della sabbia, Schiavi delle Maree vi costringerà a bere sorsate d’acqua salata e corrotta in ogni suo metro cubo. Scoprirete quanto tutto ciò che caratterizza i viaggi in mare, liberi da ogni confine, sia stato distrutto e ricostruito secondo le regole dell’era post-atomica.

AlbaraOrde di pirati mutanti, piattaforme petrolifere ribattezzate a basi di guerriglieri, città sprofondate ed erette a porti anarchici… moto d’acqua kamikaze!

Non solo questa espansione vi mostrerà nel dettaglio l’epilogo dell’oceano pacifico e della città di San Francisco, ma vi offrirà tutto l’occorrente per sopravvivere a tali luoghi, incluso ovviamente un capitolo dedicato alla gestione, modifica e armamento di ogni tipo di nave, comprese le regole per affrontare tempeste, mostri marini e scontri navali (…in pratica insieme a manuale regaliamo il gioco da tavolo di battaglia navale).

 

percussoreOltre al background, snodato in decine di punti esplorabili, troverete tutte le aggiunte che mutaranno il vostro sopravvissuto in un viandante del mare (nuove maestrie, un corposo equipaggiamento, mutazioni, impianti, sostanze alteranti e in più, una nuova razza). Oltre a questo, il bestiario presente nel manuale vi farà conoscere tutti i farabutti, le bande di pirati, gli orrori del passato e del presente di queste terre, gli abitanti delle isole e quelli del profondo.

In più, altre zone desertiche per chi ha paura di bagnarsi gli stivali…zone che vi faranno immediatamente venire la voglia di gettarvi a mare.

Schiavi delle Maree, promette di essere l’espansione finora più ricca e dettagliata di Nameless Land…

Siete pronti a levare l’ancora? Diventerete schiavi o padroni?

affondamento2

 

 

[…]

 

E cosa dire se non che fare quanto meno un passo dai ragazzi di Nameless Land all’imminente Lucca C&G 2015 è praticamente d’obbligo? 😉 

Ci si vede in fiera ragazzi! 

A presto!

Lucca 2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...