D&D: Guerrieri e Barbari

(In questo articolo parlerò solo di alcune Classi Base di D&D. Ricordatevi di discutere sempre con il vostro Master e con gli altri giocatori di eventuali differenze di interpretazione od idee relative alle classi prima di iniziare una campagna, onde evitare spiacevoli fraintendimenti successivi)

 

 

Alza la mano, stringi bene la tua lama.

Vibra i colpi con precisione, con forza, sempre seguendo il piano.

Perché un piano c’è sempre. Magari è un piano che si esplica in “agiamo a caso senza un piano”, ma superato il momento di controsenso si può vedere il senso della tua affermazione.

Hai deciso di mostrare le tue vere capacità? Allora sii rapido, incalza il tuo avversario, non lasciargli tempo di reazione. Sii letale, che ogni colpo sia sufficiente al suo scopo e che tu non debba mai colpire due volte nello stesso punto.

Hai deciso di mascherarle? Allora sfrutta le finte, opera di soppiatto, mostra più forza che tecnica, aspettando pazientemente la tua occasione, cerca un varco fingendo di essere colui che è completamente incapace di cercare varchi, opportunità o “entrate” all’interno di una guardia.

Comunque vada tu sei molto di più di forza. Sei tecnica, capacità, volontà, coraggio… Questa è la Forza, non solo la forza dei tuoi muscoli.
Ricordati sempre di credere in quello che fai. Non lasciare che altro al di fuori di te controlli la tua arma. La tua arma è tua, e quando combatti sei tu che stai combattendo. Sei Forte, perché se non avessi la forza di compiere quello che stai facendo non saresti nemmeno arrivato qui, non con la tua persona, la tua presenza, la tua lucidità.

Continua così, e tieniti stretta la tua Forza.

 

 

Non senti nemmeno più la posizione delle tue mani, o di cio che esse stringono.

Hai mai avuto delle mani? Sei mai stato qualcosa?

Riesci a pensare, in questo momento?

La vista annebbiata ha preso la tinta scarlatta del sangue, non riesci nemmeno a capire se quel sangue sia nei tuoi occhi o se realmente copra tutto ciò che vedi.

Ma cosa te ne frega, l’unica cosa che importa è AVANZARE, SFONDARE ogni genere di difesa con tutto ciò che hai a disposizione, forzare ogni serratura senza avere nessuna chiave e senza curarsi dell’integrità della porta, degli stipiti, del muro, DELL’INTERO PALAZZO!!

I tamburi risuonano nella tua mente, il tuo cuore sembra esplodere, E TUTTO PRENDE SIGNIFICATO mentre il sapore metallico della Furia ti entra in bocca, e il sangue cola dai denti serranti e chiusi!!!

E urli, URLI LA TUA RABBIA AL MONDO INTERO, e scagli tutta la tua IRA contro cose e persone che volenti o per caso ti si sono parate davanti!!! Travolgi qualunque cosa sia sulla tua strada, senza nemmeno vedere più quale SIA la tua maledettissima e dannatissima strada! Sai solo combattere, adesso stai combattendo e ORA E SEMPRE continuerai a combattere! Con tutta la tua forza, con tutta la tua violenza, con tutta la tua FURIA!

Ma, quando sarà passata… cerca di ricordare che tu non sei solo la tua Rabbia.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...