Dark Heresy: Un “piano” in via di sviluppo

Pre – Operazione

 

Fase 0 – a

Il nostro tecnoprete Kim avvicina uno dei TechMarine dei Cavalieri Grigi (con cui è già in ottimi rapporti) e lascia alcuni indizi e informazioni su quello che abbiamo scoperto e in che direzione eventualmente muoversi successivamente.

 

Fase 0 – b

Il nostro sapiente De Guille prepara una rete di controllo che possa essere gestita da lui stesso e da Kim separatamente, per monitorare l’evoluzione successiva del sistema.

 

Fase 0 – c

Il nostro assassino Vidia si dispone nei punti nevralgici di Titano e attende di essere indirizzato sui punti più “reattivi” per indagare direttamente e agire sul posto.

 

Operazione

 

Fase 1

Kraal e Pavel, radunati un diverso numero di reggimenti, inneggiano frasi senza senso razionale ma che sembrano avere molto effetto sul cameratismo che unisce quei soldati. La figura di Kraal di Krieg, figlio di uno Space Marine, è fondamentale per questa fase.

 

Fase 2

Scateniamo Padre Sprenger. Volete davvero dirmi che nessuno ha peccati da espirare su Titano?

 

Fase 3

Vado a “discutere psionicamente” con il Coro Astropatico ivi locato. Questa volta si aspetteranno un cazzotto sul naso, ma ho qualche idea per coglierli di sorpresa.

 

Conclusione

 

Vidia dovrebbe essere in grado, guidato da De Guille e da Kim, di scoprire quali punti siano quelli più “pronti” a rientrare nei ranghi dopo un disturbo di tale portata come quello che stiamo per creare. E da li, risalire fino a maggiori informazioni su CHI sia dietro a tutto questo.

 

 

Mi rendo conto che questo riassunto sia incompleto e parziale, ma:

  • Sono uno psionico sanzionato, non un logistician. Non sono granché bravo con i riassunti, ed essendo un telepate che ha passato un sacco di tempo con un membro dell’ecclesiarchia dispensatore di Odio attualmente sono piuttosto … infastidito dalla situazione attuale.
  • Se non capite qualcosa… In fondo è perché come piano non è un granché.

Nel senso, è un piano, e avere un piano è meglio di non averlo, ma cercare di confondere / far scoprire un essere millenario infiltratosi nei più alti gradi dell’Inquisizione nel Segmentum Solar tramite lo sputtanamento più totale di TITANO… Insomma… Se il Signor Inquisitore non dice nulla siamo davvero nella bratta. Bratta nera.

Non è che a qualcuno viene in mente un piano alternativo?

Jaiden “TinTin”

Annunci

2 pensieri su “Dark Heresy: Un “piano” in via di sviluppo

  1. No TinTin, non c’è un piano migliore, perché non abbiamo tempo.

    E non è un caso se non abbiamo tempo, è stato PIANIFICATO TUTTO COSI’ dallo schifoso nemico alieno da QUANDO SIAMO TORNATI.

    – Forze esterne al Chaos danno fastidio ad esso (nello specifico, MACCHINE SENZ’ANIMA), e le forze del Chaos sono costrette a palesarsi e a “utilizzare risorse corrotte” per risolvere la loro situazione.

    – Il Signor Inquisitore SA che c’è qualcosa che non torna, cavolo lo sapevamo tutti che c’era qualcosa di strano, ma non può abbandonare i suoi doveri in favore di un presentimento, perchè altrimenti verrebbe meno ai nostri valori e alla nostra utilità:
    ci dividiamo.

    – Appena si raggiunge il punto di non ritorno (cioè, appena partiamo per la crociata), lo xeno millenario agisce: accellera il suo piano, rischiando di rendere note le sue intenzioni, ma tanto ormai aveva capito che il Signor Inquisitore stava fiutando la sua presenza, non era più rilevante nascondersi!
    O meglio, la cosa da fare era FAR PERDERE TEMPO CON DIVERSIVI che un Ordo dell’Inquisizione non può ignorare per il fatto che è semplicemente un ORDO DELL’INQUISIZIONE.

    E’ tutto un piano calcolato per minimizzare il rischio di fallimento, un piano che è si è adattato alla perspicacia del Signor Inquisitore in modo da accantonare il sotterfugio e la furtività, che ci avrebbero permesso di raccogliere maggiori informazioni, e SFRUTTARE IL NOSTRO PICCOLO NUMERO per lasciarci meno tempo possibile per agire!


    E’ DA TROPPO TEMPO CHE NON SPARO A NIENTE.

    1. Tuttavia, lo xeno agisce secondo schemi prestabiliti.
      Ci conosce, e con “ci” intendo CONOSCE COME LAVORA L’IMPERIUM.

      Lui si aspetta l’ordine, lui si aspetta azioni precise.
      Lui è uno xeno schifoso millenario, e quindi si fa infiniti CASTELLI MENTALI DI MERDA su come agire ad ogni singola cosa che potremmo fare.

      TUTTAVIA non si sta più concentrando sul nascondersi.
      Ora si sta concentrando nell’accellerare il piano, nel fare in modo che anche se capissimmo chi è, “sarà ormai troppo tardi”.

      E ciò che secondo me non ha considerato è che se vieni posto davanti ad una FUNZIONE RANDOM, l’unico modo che hai di reagire è improvvisare, perché non hai modo di prevedere cosa succederà!
      E noi creeremo un’ENORME funzione random, e visto che lui è concentrato nella VELOCITA’ non potrà reagire così in fretta anche nella FURTIVITA’.

      E noi lo prenderemo in quel momento E FINALMENTE POTRO’ SPARARE A QUALCOSA E SMETTERO’ DI PENSARE!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...