Lupi Mannari: La Prima Muta

La Prima Muta è l’evento che genera il lupo mannaro.

Lupi Mannari _ I Rinnegati

Prima che si verifichi, un lupo mannaro conosce ben poco della sua vera essenza. Sa che tende spesso a lasciarsi sopraffare da spaventosi attacchi di rabbia, e che la sua vita sembra più strana e tormentata del normale, ma in generale si considera ancora un essere umano. Però, quando la luna risplende nel cielo e la Muta comincia, scopre a sue spese quanto si era sbagliato.

Il momento immediatamente precedente la Prima Muta è per il lupo mannaro un periodo davvero terrificante.

Cose peculiari e inspiegabili cominciano ad accadere intorno al giovane lupo mannaro. Mentre di notte giace a letto, sente bisbigliare in una lingua che non conosce, ma che riesce quasi a comprendere. Lepri e scoiattoli fuggono precipitosamente di fronte a lui, in preda al terrore, mentre i cani che non conosce gli si affiancano per strada, ignorando gli ordini dei loro padroni. Il tempo e lo spazio sembrano vacillare. Cammina per cinque minuti e percorre cinque chilometri, oppure si ritrova in spazi da incubo come corridoi infiniti o edifici in fiamme senza alcuna via d’uscita. A metà pomeriggio. Per nessuna ragione.

 

E poi ci sono gli altri.

 

Coglie il guizzo di uno sconosciuto che lo sta osservando, oppure si risveglia nel cuore della notte e vede quello che sembra un enorme cane seduto nel suo cortile. Dopo un po’, arriva l’attacco. Una notte, qualcosa che potrebbe essere un cane, un lupo o anche un matto coi denti un po’ troppo aguzzi lo sbatte per terra -forse persino nella falsa sicurezza della sua casa- e gli morde a sangue le carni. La ferita sembra non infettarsi, anzi, guarisce molto più velocemente di quanto dovrebbe.

E nei giorni successivi, la sua vita si sgretola. Il mondo si distorce e rabbrividisce intorno a lui, e alla fine l’istinto prende il sopravvento. L’unica possibilità per fuggire da quel mondo che vortica impazzito è di cambiare insieme con esso.

 

[…] 

 

Il 24 Gennaio, cioè ieri per voi che state leggendo, è stata la prima notte di Luna Piena del 2016.

 

[…]

 

Lupo mannaro - forma da guerraQuando arriva la Prima Muta, il corpo del giovane alterna senza controllo tutte le cinque forme. Sperimenta trasformazioni parziali. La faccia e la pelle potrebbero restare umane ma distendersi in un enorme muso insanguinato, o le sue gambe diventare le deboli zampe di un lupo mentre la massa corporea rimane la stessa. Molti giovani lupi mannari credono di stare impazzendo… Ma si sbagliano.

E sulla sommità di tutto splende la luna.

Chiunque sia stata la sua madre biologica, il lupo mannaro non conoscerà mai il vero amore di una madre fino a quando non avrà riposato, piangente ed esausto, nell’abbraccio di Luna, dopo che la sua Prima Muta si è compiuta. Allora, da quel momento in poi, la sua anima è segnata. La fase della luna influenza la Muta stessa, proprio come influenzerà tutta la vita del lupo mannaro di lì in avanti. Un Urarha la cui Muta avviene sotto la luna gibbosa potrebbe essere travolto da un’ondata di visioni spaventose e surreali che impongono la propria espressione, mentre la luna piena provoca quasi sempre una rabbia omicida nel lupo mannaro che Muta sotto il suo sguardo.

 

Indipendentemente dalla fase lunare, la Prima Muta prende il controllo del lupo mannaro, che agisce esclusivamente in base all’istinto fino a quando non crolla in preda alla totale spossatezza fisica. Quando si risveglia, il giovane prova un rinnovato senso di identità, benché questo senso sia in qualche modo … cambiato.

Mutare forma gli verrà più naturale col passare del tempo, sebbene all’inizio occorra un po’ di pratica. Inoltre, è stato marchiato dalla fase lunare con una speciale affinità che gli Uratha chiamano auspicio, anche se gli ci vorrà un po’ di tempo prima di capire che cosa questa affinità significa per lui.

È stato iniziato nel sangue e nella luce lunare al sentiero degli Uratha, un cammino che seguirà per il resto della sua vita.

 

[…]

 

Lupo mannaro - forma da guerra 2

 

(Lupi Mannari: I Rinnegati, White Wolf Publishing)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...