Warhammer Fantasy GDR: lande desolate (I)

 

Giorno: ignoto

E sono ancora maledettamente perso.

 

Le mutevoli forze del Caos prendevano forma all’interno di #èççò§ù#òç[ì?n

No? Non mi è consentito?

Bizzarro.

Credevo di aver ottenuto un grado di controllo sulla materia sufficiente a raccogliere testimonianze scritte di quello che stiamo osservando. Pare proprio che non sia così.

Oltremodo bizzarro che solamente alcune è*$-bù§°#àòì^0 come ò§à°_]#’h^%, oppure @òmçé]+*£^ì (à°§@n?ì siano alterate. Non posso che chiedermi quanto queste pergamene si riveleranno utili, una volta uscito da qui…

Se mai uscirò da qui.

 

Se lo stesso inchiostro altera alcune parole mentre le scrivo, come potrò credere io stesso a quello che ho appena scritto?

Non lo so.

Ogni tanto ho l’impressione che le mie stesse lettere, la mia stessa calligrafia, lo stesso cuoio che ricopre questo libro e tutto quello che mi passa tra le mani si muova. Si modifichi. Si alteri. Si plasmi, si plasmi non solo secondo la mia volontà ma anche verso §ù#bù§°#]mç P’^+*à° £t/!]][éjù @ò°_]#’h*$-bòç[ !!!!

La mia volontà?

Lo ho scritto io?

Si.

Si, lo ho scritto io. E lo penso. Forse c’è ancora della speranza. Forse la contaminazione non ha ancora prevalso del tutto.

 

[…]

 

“Quelle bestie hanno attaccato all’improvviso, di notte! Gemevano, urlavano e … ragliavano? È possibile? UOMINIBESTIA, in questa regione! Non ci aspettavamo nessun attacco. È stata una strage. Erano immensi, e terribilmente robusti. Ho visto con i miei occhi una di quelle creature continuare a combattere dopo un colpo di lancia in pieno petto!”

“Si, era solo un semplice iniziato, ma Sigmar stesso lo ha investito della sua luce, e come lui l’elfo e il mezzuomo che ci hanno salvato tutti! Gli eletti hanno recuperato le reliquie, e l’Iniziato ha benedetto per loro un’arma. La luce di Sigmar ha sempre guidato il loro cammino.”

“Avresti mai detto che un orecchie a punta avrebbe guidato un assalto a un Campione del Caos? No? E aspetta che ti racconti cosa ha fatto la sua piccola amica! Avevo sentito dire che i mezzuomini sono letali con la fionda, ma quella piccoletta è una macchina da guerra formato ridotto!”

“Quello? Quello è un nano, e non so cosa faccia. So solo che è apparso gravemente ferito, è rimasto gravemente ferito, è sopravvissuto e adesso – indovina – è gravemente ferito!”

 

[…]

 

warhammer fantasy roleplay tavolo da gioco terra di mezzo

 

[…]

 

 

È successo di nuovo.

Sento le voci.

Sospettavo sarebbe accaduto di nuovo, tra le creature che cercano di forzare la mia mente sembrano esservene alcune capaci di farmi sentire urla, parole e gesti di quello che accade alle nostre forze nell’Impero… E a quelle del nostro nemico.

Un nostro leale suddito è caduto, ma un turpe nemico è stato sconfitto, difatti egli §ù#òù§+*]] bù§°#]mç P’^p?P+*à° £t/ !]]òçi)] [éjù@ò°_8f§§]#’h*$-9 /’^]bòç!

Molti altri sono morti, in entrambe le fazioni, ma non sono sicuro di quale dei due eserciti abbia perso di più, in questa giornata.

Li sento.

Sono qui e …

So dove mi trovo. So dove sono.

No, non so dove sono, ma VEDO dove sono, osservo intorno a me, mi guardo intorno, vedo #èçx( çò#ù§”£9§ù# &ò%ç[$ì?n, insomma… Vedo.

 

Li sento.

Continuo a sentirli.

Continuo a cercare di tornare a casa.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...